FANDOM


(definisce principi e obiettivi in cui tutti ci riconosciamo)


Crediamo che la mobilità sia davvero un diritto di tutti. Crediamo che la strada appartenga a ognuno di noi, pedone, bambino, disabile, ciclista, automobilista, utilizzatore di mezzi pubblici e privati.

Crediamo nella necessità di una rigorosa applicazione del principio di tutela della sicurezza delle persone espresso dal Codice della Strada e riteniamo per questo indispensabile privilegiare le modalità di spostamento più rispettose della sicurezza degli altri.

Crediamo necessario favorire le modalità che offrono maggiori vantaggi economici, sociali e ambientali.


Chiediamo alle amministrazioni di agire nel rispetto della legge, che impone loro di tutelare la vita dei cittadini come finalità primaria di ordine sociale ed economico.

Deve essere immediatamente abbandonata ogni forma di tolleranza nei confronti delle modalità di utilizzo della strada che per loro natura espongono a un rischio inaccettabile la vita degli utenti più rispettosi della sicurezza altrui.


Per ripristinare questi principi basilari di civiltà ci batteremo con ogni mezzo, anche per via legale.


Versioni precedenti Modifica

Archivio manifesto